Tortellini

Una deliziosa pasta ripiena

I tortellini originali italiani sono una specialità di pasta tradizionale della regione Emilia-Romagna, nel nord Italia. Le piccole tasche di pasta ripiena hanno una lunga storia e sono strettamente legate alla cultura e alla cucina di questa regione. Tradizionalmente, sono fatti con una pasta sottile e rettangolare che viene tagliata in piccoli quadrati. Ogni quadrato viene poi farcito con un ripieno di carne di maiale, prosciutto, parmigiano, mortadella e spezie prima di essere modellato nella caratteristica forma del tortellino. I tortellini finiti sono solitamente serviti in brodo o con una salsa e sono un simbolo della cultura alimentare e dell’artigianato italiano.

4.48 da 177 recensioni
Deliziosa pasta ripiena!
Dosi per
4
persone
Ingredienti
Impasto per la pasta
  • 300 g farina 0
  • 3 uova medie
Per il ripieno
Difficoltà: media
Costo: medio
kcal: 728kcal
Preparazione: 1 ora 30 minuti
Cottura: 20 minuti
Tempo di riposo: 12 ore
Totale: 13 ore 50 minuti
senza zucchero
Difficoltà: media
Costo: medio
kcal: 728kcal
Preparazione: 1 ora 30 minuti
Cottura: 20 minuti
Tempo di riposo: 12 ore
Totale: 13 ore 50 minuti
senza zucchero
PREPARAZIONE
Per il ripieno
  • Per prima cosa rimuovere i tendini e il grasso dalla lonza di maiale. Poi tagliatela a pezzi grandi. Tagliare a dadini grossolani anche la mortadella e il prosciutto di Parma. Passare tutta la carne tagliata a dadini in un tritacarne (disco per grattugiare grossolanamente) e raccoglierla in una ciotola capiente.
    100 g lonza di maiale, 100 g prosciutto di Parma, 100 g Mortadella
  • Aggiungere alla carne macinata il parmigiano grattugiato e l'uovo. Condire con un pizzico di sale e noce moscata e mescolare accuratamente con le mani per formare una massa compatta.
    150 g Parmigiano Reggiano, 1 uovo
  • A questo punto, munite il tritacarne del disco per la grattugia fine e passate nuovamente l'impasto nel tritacarne. Quindi impastare nuovamente con le mani, mettere in una ciotola, coprire con pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per 12 ore. Il lungo riposo rende il ripieno ancora più aromatico.
Impasto per la pasta
  • Mettere la farina e le uova nella ciotola di un planetaria e impastare per circa 7 minuti. Se l'impasto non è abbastanza elastico, si può migliorare con un po' di acqua tiepida. Se è troppo appiccicoso, aggiungere un po' di farina.
    300 g farina 0, 3 uova
  • Continuare a lavorare accuratamente l'impasto con le mani, quindi formare una palla e rimetterla nella ciotola. Coprire con un panno e lasciare riposare per 30 minuti.
  • Dopo il riposo, stendere la pasta su una superficie liscia a uno spessore di circa 2-3 mm. Quindi, con un tagliabiscotti o un rullo, ritagliare delle sfoglie quadrate con lati di 5 cm.
  • Versare il ripieno in una sacca da pasticcere e posizionare un mucchietto di ripieno al centro di ogni quadrato. A questo punto, piegare ogni quadrato di pasta in diagonale, formando un triangolo. Premere i due lati aperti con una leggera pressione tra pollice e indice per chiuderli. Ora ripiegate la parte bulbosa inferiore del ripieno sulla parte superiore del triangolo. Posizionare quindi il mignolo al centro del tortellino, avvolgere i due angoli intorno al dito verso la parte anteriore e unirli premendo leggermente.
  • Trasferite quindi i tortellini sagomati su un vassoio foderato con un canovaccio.
  • Cuocere ora la pasta ripiena per circa 2-3 minuti in acqua bollente salata. Appena salgono in superficie, schiumarle immediatamente con un cucchiaio forato e servire a piacere.
    Buon appetito!
Calorie: 728kcal (36%)Carboidrati: 57g (19%)Proteine: 39g (78%)Grasso: 37g (57%)Acidi grassi saturi: 15g (75%)Acidi grassi polinsaturi: 4gAcidi grassi monoinsaturi: 14gAcidi grassi trans: 0.05gColesterolo: 238mg (79%)

Vi sono piaciuti i tortellini? Ecco altre belle ricette per voi…

Lascia un commento

Sterne